Bomboniere,  Perle e perline

Intervista esclusiva a Silvia, la creatrice dei Tesori del Furetto

Vi presento una nuova amica di Chiara consiglia, si chiama Silvia e realizza Bijoux, accessori e bomboniere in Fimo.
Conosciamola meglio attraverso una breve intervista.

Quando hai iniziato a creare?
Ho iniziato a creare circa due anni e mezzo fa quando per caso scartabellando su internet vidi delle creazioni a forma di tortine e dolcetti, approfondendo scoprii dell’esistenza delle paste sintetiche e la mia indole creativa che fin da piccola mi accompagnata mi ha spinta a provare il fimoe il cernit. Da qui, ho cominciato a sperimentare, dapprima osservando le creazioni altrui e in seguito cercando di sviluppare uno stile mio che potesse essere riconoscibile.
Il complimento più bello che potessi ricevere è stato di una ragazza che mi disse che si notava la firma nelle mie creazioni.

Come hai fatto a diventare così brava?

Posso dire che sono autodidatta, fortuna vuole che Dio mi abbia donato una discreta manualità e questa passione sia diventata sempre più profonda. Mi diverto tanto, spero un giorno di rendere questo hobby un vero lavoro.

Quali sono i tuoi soggetti preferiti?
I miei soggetti preferiti sono gli animaletti in stile kawaii e gli oggettini di uso comune, le miniature dei dolcetti in particolare tutto ciò che concerne il caffè: caffettiere, zuccheriere, tazze!
Mi piace tirar fuori anche dei nomi identificativi per le serie che creo, a Natale gli angioletti sono diventati Fufuangel, e gli orsetti Fufuorsetti! Adesso per la primavera ho creato i bracciali Fufuflowers… bracciali la cui protagonista è una coccinella attorniata da tantissimi charm che evocano giardini fioriti. Fufu… deriva naturalmente dall’assonanza del nome con cui faccio conoscere le mie creazioni.. I Tesori del Furetto.

Che cosa vuoi trasmettere attraverso la tua arte?
Amo giocare con i colori e le forme, le creazioni devono essere il risultato armonico delle parti, ogni perla deve essere combinata all’altra in un matrimonio perfetto scatenando un’ immediata armonia visiva e dinamicità! Non vorrei profanare il grande Leon Battista Alberti che nel suo De Pictura parlava dell’armonia delle parti e del tutto nell’arte rinascimentale, ma il senso che vorrei esprimere nella mia modestissima arte è proprio quello!
Alle volte in giro noto degli accostamenti di colore particolari e puff.. torno a casa pensando a dei soggetti con quei colori.

Che cosa ti rende più felice dopo aver realizzato una tua creazione?
Dico sempre che le mie creazioni devono essere indossate con dolcezza e ironia, se chi le vede, ai mercatini o in giro per il web,  sorride…vuol dire che sono riuscita a trasmettere la mia passione! Questo è la soddisfazione più grande!

Per maggiori informazioni, potete trovare Silvia e i suoi Tesori nello shop di Miss Hobby

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.