Poesie, Libri, Letteratura,  Recensioni,  Varie

Il ragazzo invisibile. Seconda generazione. Il libro

“Il ragazzo invisibile” lo avevo visto con i miei bambini un paio di anni fa, e lo avevano trovato entusiasmante nonostante fossero ancora piccoli per alcuni concetti espressi. Era comunque un film che si adattava a tutte le età, i bambini ne coglievano gli aspetti più concreti, gli adulti i più profondi. Un bel film comunque che ha saputo tenere incollati i miei bambini dall’inizio alla fine……e non è poco!

Ora ero molto curiosa di vedere il seguito ma soprattutto di arrivare preparata leggendo prima il libro.

Il ragazzo invisibile è cresciuto, ha 16 anni e deve fare i conti con la vita da adolescente che si scontra quotidianamente con il fatto di essere speciale. In questo nuovo capitolo c’è un personaggio chiave ovvero la sorella  Nataša, anch’essa speciale.

«Avevamo ancora tanto amore per il nostro ragazzo invisibile. volevamo seguirlo di nuovo nelle sue avventure di adolescente che ha dovuto affrontare la difficoltà di essere uno speciale nella vita normale di tutti i giorni.» – Gabriele Salvatores
“Tutti dobbiamo fare i conti con il nostro lato oscuro. Si chiama diventare adulti.”

Anche il nostro protagonista deve diventare adulto e deve confrontarsi con le difficoltà della vita, le sue però sono speciali nella normalità. In fondo però a quell’età sono sempre e comunque difficoltà speciali per tutti, anche per chi non è supereroe! E’ una sorta di egocentrismo adolescenziale, dove “il capitano tutte a me” oppure ” sono sfortunato, mai una gioia” sono di casa……

Tornando al nostro eroe Michele, il libro è un continuo cercare la strada giusta, quella che lo porterà a capire il suo vero “io”, tutto condito da una missione speciale e da colpi di scena e misteri che rendono il libro carico di adrenalina  e suspense.

SCHEDA DEL LIBRO

Titolo: Il ragazzo invisibile. Seconda generazione.

Autrice: Alessandro Fabbri, Ludovica Rampoldi, Stefano Sardo.

Casa editrice: Salani Editore

Età consigliata: ragazzi

Link: www.salani.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.