Natale,  Recensioni

Luci di Natale: perché preferire lampadine LED. I consigli di Casa delle Lampadine

Una delle cose migliori della stagione del Natale è sicuramente la sensazione calda e accogliente che sembra caricare l’aria durante i mesi invernali, a dispetto del freddo.
Tanta parte nel creare questo effetto, la ha sicuramente l’illuminazione che ha già cominciato a far capolino per le strade delle città, oltre che nelle nostre case.
Per molti, infatti, si è già conclusa la fase addobbi, un affare di famiglia a cui nessuno si tira mai indietro.
Terminato queste mese di vacanze abbuffate, però, se si usano delle lampadine inadeguate potrebbero trovarsi delle ben poco gradite sorprese in bolletta.

luciContinuando a utilizzare le luci a incandescenza, infatti, non solo nuocerete al vostro portafoglio, ma anche all’ambiente, dati gli elevati consumi energetici.
Il consiglio è quello di rottamare le vostre luci per acquistarne delle nuove a LED, dal momento che i prezzi di quest’ultime (mediamente più alti rispetto a quelli delle lampadine a incandescenza) si fanno ogni anno più accessibili.
Va detto che, con il LED che prende piede, si moltiplicano anche le offerte ingannevoli sul mercato: se luci e tubi LED natalizi hanno prezzi stracciati, fareste bene a diffidarne.
In ogni caso è sempre bene affidarsi a negozi specializzati. Noi, ci siamo affidati a Casa delle Lampadine, negozio storico di Torino, presente sul mercato dal 1972.

Ricapitoliamo quindi le motivazioni per cui preferire delle luci natalizie LED.
A differenza delle lampadine a incandescenza, i LED non hanno un filamento che possa bruciarsi a breve termine: questo significa che in media, mentre le luci tradizionali possono esaurirsi nell’arco di un mese, quelle che fanno perno sulla tecnologia LED possono durare fino a 40 volte tanto.
Le stringhe di luce LED, poi, consumeranno solo il 10% dell’energia impiegata da quelle a incandescenza.
Se ogni famiglia passa all’illuminazione a LED, poi, è stato stimato che si risparmierebbero diversi milioni di euro in costi di energia elettrica.

Non solo LED luci di Natale consumano meno energia rispetto alle loro controparti a incandescenza, ma sono anche molto più sicure. In genere in vetro, quelle a incandescenza sono molto più soggette a frantumazione, aumentando il rischio di incendi casa. Le stringhe di luce LED, invece, e sono molto più robuste e resistenti alla rottura. Anche in questo caso, il rischio di incendi diminuisce perché le lampadine LED non hanno un filamento che produce calore, le lampadine LED sono fredde al tatto e questo abbassa anche le possibilità di ustioni o di combustione.

Se quindi quest’anno volete fare un regalo non solo a voi stessi, ma anche all’ambiente, affidatevi ad addobbi luminosi che funzionino a LED.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.