Strudel di mele: foto ricetta

 

Da pochi giorni sono tornata dall’Alto Adige e la nostalgia dello strudel si è fatta sentire e così mi sono messa all’opera e ho realizzato in poco tempo un delizioso strudel con la pasta sfoglia. L’originale non ha la pasta sfoglia comune, piano piano imparerò a fare anche il vero strudel Altoatesino…..intanto accontentiamoci di questo!

Ingredienti

– Un rotolo di pasta sfoglia

– Mele

– Uvetta

-Pinoli

-Marmellata

-Zucchero di canna

– 1 uovo

Procedimento

Tirate fuori dal frigo il vostro rotolo di pasta sfoglia e lasciatelo riposare a temperatura ambiente per 10 minuti prima di srotolarlo, eviterete così ri rompere la pasta. Io in genere utilizzo la pasta sfoglia del banco frigo e non quella congelata, perchè risulta troppo umida e difficile da richiudere.

Spalmare un leggero strato di marmellata su tutta la pasta sfoglia; io utilizzo la mia alle prugne o alle mele. Evitate la marmellata di fragole o di more, il gusto è troppo intenso.

Tagliate a piccoli pezzi delle fettine di mele e disponeteli al centro. Evitate di metterli nei bordi.

Concludete il ripieno con l’uvetta sultanina che avrete precedentemente ammorbidito nell’acqua bollente per alcuni minuti e con i pinoli. Cospargete il tutto con 2 cucchiai di zucchero di canna.

Richiudete lo strudel, sigillando i bordi con la chiara d’uovo e spennelandolo con il rosso d’uovo. Mettete in forno già caldo a 180° per 20/25 minuti circa. Servitelo con una pallina di panna montata e se volete cospargetelo di cacao…

Buon appetito!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Leave a Reply

Copyright © 2012 Chiara Consiglia · All rights reserved · Designed by Theme Junkie
Powered by WordPress