Arredamento e design,  Consigli pratici

Come arredare un soggiorno per una famiglia numerosa

I soggiorni delle case più moderne e di recente costruzione, sono molto più piccoli di quelli inseriti nelle case e negli appartamenti degli anni passati; i salotti degli anni ’70 per esempio avevano metrature generose e soffitti alti. Con il passare degli anni tutto si è rimpicciolito a discapito degli spazi di vita quotidiana tanto cari alle famiglie, soprattutto quelle numerose.  Se pensiamo poi ai palazzi dell’ ‘800 , i soggiorni erano vasti ed erano un vero luogo di incontro, dove si chiacchierava, si beveva il tè, si ascoltava  musica, si ricevevano ospiti importanti.

Nelle poche serate o pomeriggi in cui ci si ritrova a casa tutti insieme, il soggiorno diventa indispensabile anche ai giorni nostri, ma come si fa con gli spazi che ci ritroviamo?

Eccovi qualche consiglio pratico per arredare e vivere un soggiorno, anche se siamo una famiglia particolarmente numerosa!

1- I divani e le sedute

Ogni componente della famiglia deve avere un posto a sedere; un divano ampio da sei posti già è un’ottima soluzione, così come un divano angolare moderno ma se gli spazi sono ridotti e dobbiamo accontentarci di un tre posti, la soluzione sono dei mobili che fungono da contenitori e panche allo stesso tempo. Potete anche nascondere i cuscini all’interno del mobile e tirali fuori solo quando servono! Bellissimi sono i cuscinoni da mettere direttamente sul tappeto sul pavimento, soprattutto se avete dei bambini, loro li preferiscono ai più classici dei divani. Le sedie a dondolo o le poltrone ad un posto sono anch’esse belle da vedere e comode ma con i soggiorni moderni, in genere non ne possiamo mettere più di una….  Se volete qualche altra idea o soluzione date un’occhiata qui.

 

2- Mobile TV

Il mobile tv deve essere basso e profondo per avere anche un’ottima capienza. Se il posto è poco, esistono delle ottime soluzioni per appendere la TV al muro, che in caso di bambini piccoli è anche una soluzione molto più sicura e pratica.

3- La libreria

Il soggiorno è il luogo ideale per accogliere una libreria; in passato le stanze avevano i soffitti alti e le librerie erano altissime , tanto che alcune erano accompagnate da una scala per raggiungere i testi più alti. Ora le librerie sono basse e strette, molte sono appese direttamente al muro e assumono forme svariate, di design ma poco capienti e pratiche.  Una famiglia numerosa ha molti testi, per cui lasciate stare le linee di design e optate per mobili lineari ma capienti. Ottimo sfrittare il sottoscala come libreria…..

Non serve altro per un avere un soggiorno accogliente; il tavolo meglio se è in cucina! Il soggiorno deve essere un luogo di relax, dove ci si dedica ai propri hobby in compagnia della propria famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.