Consigli pratici

Insonorizzare casa dai rumori

Vivere la casa in maniera serena e tranquilla è fondamentale. Nel proprio ambiente ogni persona dovrebbe sentirsi in pace, trascorrendo il tempo in modo piacevole, senza spiacevoli rumori a disturbare la quiete e la tranquillità. Per questa ragione Sorgedil Isolamento Acustico propone soluzioni ottimali per insonorizzare casa dai rumori, lasciandovi vivere al meglio gli spazi della casa.


Insonorizzare casa dai vicini rumorosi

Tra le situazioni più fastidiose e rumorose rientrano sicuramente i vicini di casa. Quante volte succede che si finisce a litigare e discutere, andando persino per vie legali a causa dei rumori molesti di uno o più vicini di casa.


Che si trattino di liti o di musica ad alto volume, sentire continuamente rumori non permette di vivere in modo sereno. Grazie ai sistemi di insonorizzazione risolverete ogni problema di inquinamento acustico domestico.


Come eliminare i rumori fastidiosi

Il problema del rumore da parte di vicini di casa, che venga da sopra o da sotto o di fianco oppure da locali e bar presenti nelle vicinanze dell’appartamento sono questioni molto comuni.
Grazie ai sistemi di insonorizzazione, però, sarà possibile vivere queste situazioni senza stress e senza più disturbare nessuno né essere disturbati. A seconda della tipologia di rumore, dalla sua provenienza e da come questo si propaga nello spazio si possono attuare soluzioni differenti.


La prima cosa da fare è valutare da dove arrivi il disturbo, perché per esempio se il rumore proviene dai vicini del piano di sotto occorre insonorizzare il pavimento e le mura dell’appartamento sopra, mentre in caso fossimo noi a disturbare il piano di sotto basta lavorare per l’insonorizzazione del pavimento.
Se il rumore disturbante proviene dai fianchi della casa si può scegliere di insonorizzare le pareti. In questo caso occorre valutare attentamente quali e quanti paesi necessitano di insonorizzazione, prestando sempre attenzione alla provenienza del rumore.


Insonorizzare le pareti

Chi sceglie l’isolamento acustico delle pareti la prima domanda che si pone è quanto effettivamente questo rimedio funzioni.
L’insonorizzazione delle pareti è un intervento capace di migliorare la qualità della vita di chi magari è sottoposto a rumori continui e frequenti, che rendono il proprio appartamento invivibile. L’insonorizzazione delle pareti è un intervento importante da non sottovalutare e da non svolgere mai in maniera approssimativa, magari ricorrendo al fai da te.
Per ottenere risultati efficaci e sicuri è bene affidarsi ad esperti del settore, che guideranno nella soluzione migliore a seconda delle diverse necessità, senza mai
tralasciare il budget messo a disposizione dal cliente. Lo staff SORGEDIL vi permetterà di insonorizzare le pareti della casa o dell’ambiente lavorativo con soluzioni ed interventi tecnici, cambiando davvero la qualità della vostra vita.


Insonorizzare il pavimento

L’insonorizzazione del pavimento è una lavorazione particolare e un po’ invasiva.
Si tratta di un intervento la cui efficacia dipende dal tipo di rumore che si vuole insonorizzare (voci, TV, passi, e così via) e dalla provenienza esatta del rumore (sostanzialmente “chi disturba chi”, voi i vicini o i vicini voi).
Materiali e tecniche di isolamento acustico, infatti, daranno risultati diversi per questo è bene conoscere il problema da risolvere.
L’insonorizzazione del pavimento viene applicata su superfici esistenti ed occupa uno spessore di qualche mm, creando un gradino che può richiedere la modifica delle soglie della stanza. L’intervento prevede uno strato elastico sulla superficie presente. A seconda della percentuale di questo elemento (calcolata a seconda del tipo e del peso di pavimento) si otterrà un diverso grado di isolamento.


Se siete voi a disturbare il piano inferiore coi rumori l’insonorizzazione del pavimento sarà efficace per rumori che si propagano dal pavimento ma non eliminerà voci, TV, musica, e così via, che si propagano, invece, dalle pareti.
L’isolamento acustico del pavimento non risolve del tutto il problema del rumore, per questo Sorgedil Isolamenti Acustici consiglia di intervenire in maniera combinata con interventi specifici di insonorizzazione delle pareti e del pavimento, così da avere un risultato ottimale con la totale certezza di non disturbare mai più nessuno con il rumore di voci, passi o altro.


Se si riesce ad ottenere un accordo con il vicino “rumoroso” del piano di sotto, infine, avrete la soluzione perfetta perché potrete intervenire isolando il soffitto del locale di sotto (eliminando i disturbi da voci e suoni).


Se a disturbare dal piano inferiore sono passi e salti allora occorre intervenire sul pavimento del locale di sopra oppure costruendo un controsoffitto. Se ad essere fastidiosi sono urti, oggetti che cadono o che vengono spostati si lavora sul pavimento del piano di sopra.

Insonorizzare le finestre o sostituirle con nuovi modelli antirumore

Quando i rumori arrivano dall’esterno, la possibilità è quella di intervenire sulle finestre, insonorizzando quelle esistenti oppure sostituendole con altre antirumore. In base all’intensità del rumore esistono varie possibilità. SORGEDIL studierà insieme a voi ogni opzione, tenendo conto delle caratteristiche della casa. Tra gli interventi più efficaci vi sono il montaggio degli infissi antirumore, la sostituzione dei vetri esistenti con altri insonorizzati, l’installazione di una doppia finestra antirumore per un migliore isolamento, raddoppiare le finestre e lavorare insonorizzando le pareti su cui si trovano, raddoppiare le finestre antirumore ed insonorizzare la parete per un intervento di isolamento acustico combinato ancora più efficace.


Insonorizzare la stanza

Creare una “stanza nella stanza”, ossia insonorizzando completamente l’ambiente resta uno dei migliori metodi per proteggersi da rumori e suoni molesti. L’insonorizzazione della stanza consiste nel completo isolamento dello spazio, formato da pareti, pavimento, soffitto ed eventuali finestre.


Non buttate via i soldi: NO AL FAI DA TE!


Ricorrere a soluzioni approssimative o, peggio ancora, fatte in casa non risolve assolutamente il problema dei rumori, né fornisce un efficace isolamento acustico dell’ambiente domestico. Ricorrere al fai da te, sperando di risolvere i problemi relativi ai disturbi sonori che vi circondano è soltanto uno spreco di soldi, energie e tempo. La soluzione è scegliere Sorgedil Isolamenti Acustici. I loro esperti effettueranno un sopralluogo dell’ambiente da insonorizzare e soltanto dopo un’accurata analisi vi proporranno le possibili soluzioni, basandosi sul budget a disposizione.


Per ulteriori informazioni:
Sorgedil
www.sorgedil.it

Digital PR a cura di Ramona
info@sorgedil.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.