Arredamento e design,  Consigli pratici

Preparare la casa all’inverno

Il freddo è arrivato ed è già tempo di utilizzare i termosifoni per rendere le nostre case più calde e confortevoli.

Un problema comune in molte case è la presenza di infiltrazioni d’aria che alterano la temperatura interna. Si procede spesso a soluzioni fai da te, come l’applicazione di strisce di gomma ai lati delle finestre o delle porte. Spesso, però, questi sistemi dopo poche settimane non sono più efficaci e il problema si presenta nuovamente. Una soluzione definitiva può essere la sostituzione degli infissi in modo da migliorare il comfort della tua casa una volta per tutte. Quali scegliere?

 

Le finestre e le porte più utilizzate per mantenere la temperatura delle stanze sono quelle con profili in legno. Questo materiale è il più adatto perchè isolante e, inoltre, rappresenta una scelta naturale ed ecosostenibile. Tuttavia, mantenere un infisso in legno richiede tempo e denaro. Se esposto ai raggi del sole o alle intemperie, infatti, si rovina. Per renderlo resistente bisogna, quindi, procedere all’applicazione di una pittura protettiva ogni due o tre anni. Per avere l’isolamento termico offerta dal legno senza dover effettuare una manutenzione intensiva, puoi scegliere gli infissi in legno alluminio. Sono composti da un corpo interno in legno e una copertura esterna in alluminio, applicata già in fase di produzione. In questo modo, le proprietà isolanti del primo si uniscono alla resistenza dell’alluminio, oltre alla sua eleganza e versatilità. Il loro costo è più altro rispetto ad altre finestre, ma dureranno a lungo e ti permetteranno di risparmiare sui costi del riscaldamento.

Sostituendo questi elementi fondamentali della casa, avrai accesso a detrazioni fiscali dedicate agli infissi che riducono i consumi energetici, ed ammontano al 65% della spesa finale. Questa percentuale si riferisce all’anno in corso ma nella nuova legge di bilancio per il 2018, in fase di approvazione, si prevedono le stesse agevolazioni. Non ti resta che approfittare di queste detrazioni favorevoli e migliorare il comfort della tua casa!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.