Consigli pratici

Quali sono gli elettrodomestici che consumano di più?

Vi siete mai chiesti qual è l’elettrodomestico che consuma di più? Ho fatto una ricerca on line  ed ecco che cosa ho trovato.

Tra gli elettrodomestici che consumano di più c’è l’asciugatrice ( dai 5 ai 57 cent. all’ora), seguono il condizionatore ( dagli 8 ai 50 cent all’ora), la lavastoviglie ( dai 7 ai 30 cent. all’ora) la lavatrice ( dai 5 ai 30 cent. all’ora), il microonde ( dai 7 ai 21 cent. all’ora), e poi per finire tutti gli altri: aspirapolvere, phon, impianto stereo, televisore, computer…

Nei primi posti di questa classifica, che ho trovato nel sito di  Informagiovani Italia, ci sono elettrodomestici che sono entrati di diritto in quasi tutte le case degli italiani e di cui non ne possiamo più fare a meno! Nel mio caso per esempio l’asciugatrice è indispensabile; da quando l’ho provata la utilizzo regolarmente anche d’estate, non solo perché asciugo in fretta, ma anche perché gli indumenti escono morbidissimi. Nelle ultime estati ( tranne questa….), ha sempre fatto molto caldo e tengo regolarmente acceso il condizionatore, anche per avere un aria con un bassissimo tasso di umidità, per non parlare della lavastoviglie, anche due lavaggi al giorno. Sono talmente indispensabili che non pensiamo più a quanto consumano tranne quando ci arriva la bolletta! Tra tutte le tariffe luce e gas quale conviene? Nella scelta ricordatevi di tener conto dei vostri utilizzi, degli orari in cui siete a casa e delle promozioni in corso, potreste risparmiare un bel po’ !

Ma torniamo agli elettrodomestici..come si potrebbe risparmiare?

Innanzitutto in base alla tariffa scelta, se nel vostro contratto ci sono le fasce orarie, tenete presente di utilizzare la lavatrice o la lavastoviglie nei periodi orari dove la tariffa è più bassa ( in genere dalla tarda serata al mattino presto). Non fate girare la lavatrice mezza vuota e neppure la lavastoviglie; fate in modo che siano giustamente cariche ( non va bene neanche troppo, perché poi escono gli indumenti e le stoviglie sporche). Controllate nel libretto d’istruzioni, se ci sono dei programmi eco, in genere fanno risparmiare qualcosa; se avete un impianto solare o fotovoltaico, allora utilizzate più che potete tutti gli elettrodomestici nelle ore di sole.  Infine se dovete acquistare un elettrodomestico nuovo, attente alla classe, più alta è, meno consuma e più è efficiente!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.