Arredamento e design,  Consigli pratici

Trasformare la vasca in una doccia pratica e di design: ecco come fare

Le preferenze delle persone talvolta sono caratterizzate da nette dicotomie: c’è chi ama trascorrere le vacanze al mare e chi in montagna, chi non rinuncerebbe mai all’auto col cambio manuale e chi invece guiderebbe solo con l’automatico… e anche chi preferisce in assoluto il bagno alla doccia, o viceversa.

Effettivamente poche cose sono tanto rilassanti quanto farsi un bel bagno alla fine di una giornata faticosa e stressante; tuttavia, se si considerano i vantaggi della doccia, probabilmente la bilancia pende a loro favore.

Innanzitutto anche la doccia offre ottime possibilità di relax, soprattutto per quanto riguarda le tipologie moderne dotate di “extra” come cromoterapia, idromassaggio o addirittura aromaterapia o radio. Tutto ciò però a fronte di importanti vantaggi a livello pratico, tra cui ricordo in particolare:

  • Minori consumi di acqua: per essere riempita, una vasca da bagno standard richiede circa 200 litri, mentre mediamente per farsi una bella doccia non se ne impiegano più di 50. Il risparmio sulle bollette di acqua ed energia è quindi assicurato e la doccia si rivela chiaramente un’alternativa più ecologica al bagno.
  • Ingombro ridotto: una cabina o un box doccia possono occupare molto meno spazio rispetto a una vasca da bagno e ciò significa che, effettuando una sostituzione, si riuscirà a sfruttare in modo più efficiente la metratura del bagno, rendendolo più spazioso e magari collocandovi un nuovo mobiletto o accessorio.

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, trasformare una vasca in doccia non è affatto un lavoro lungo o complesso: agli esperti di G-Magic bastano infatti otto ore per rimuovere e smaltire la vecchia vasca e installare, al suo posto, una doccia nuova e in linea coi più moderni canoni di design ed efficienza.

In una sola giornata di lavoro, senza gravose opere murarie e perciò minimizzando le tempistiche di indisponibilità del bagno, è possibile trasformare il volto di questa stanza della casa grazie a un nuovo box o cabina doccia dove vivere momenti di vero relax. In più, chi effettua questi lavori nell’ambito di una ristrutturazione o di un intervento di manutenzione straordinaria può contare sulle detrazioni fiscali del 50%!

Per maggiori informazioni si può visitare il sito gmagic.it oppure contattare il numero verde 800.94.76.66.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.