Carta,  Natale

Come realizzare un bel biglietto di Natale in modo facile e creativo!

Siete sempre alla ricerca di idee creative per i vostri biglietti di auguri personalizzati? Allora siete anche nel posto giusto, considerato che in questa pagina abbiamo voluto racchiudere suggerimenti e ispirazioni per i migliori biglietti di Natale, sia che dobbiate farne 3 o… 200! Potete adattare questi auguri natalizi e le idee conseguenti alle vostre esigenze, combinando magari il tutto con un pizzico di creatività e di unicità.

Prepararsi a scrivere

Prima di entrare nel vivo della questione, assicuratevi di avere abbastanza francobolli, buste e penne. Siamo certi che non vorrete interrompere il vostro operato, una volta iniziato! In aggiunta a ciò, ricordate sempre che potete esprimere la gioia e la dolcezza del Natale senza dire molto: non è affatto necessario essere troppo prolissi (anzi).

Se poi volete trovare una ulteriore fonte di ispirazione, mette e in casa una colonna sonora tipicamente natalizia, che rallegrerà l’atmosfera e riempirà di tradizione l’attività di realizzazione dei biglietti di auguri. Infine, tenete anche conto che molte mani sono meglio di due: se possibile, arruolate l’aiuto dei membri della famiglia. Anche i bambini piccoli possono firmare il proprio nome o aggiungere un disegno carino ai biglietti, rendendoli ancora più carini.

Biglietti per gli amici

Iniziamo dunque con qualche idea per gli amici:

  • Pace e gioia a te e ai tuoi cari in questo Natale
  • Ti auguro un buon Natale e la possibilità di vivere un nuovo anno ancora più sereno
  • Un caloroso a ciascuno di voi, con l’augurio alla vostra famiglia di conforto, gioia e speranza da questo Natale
  • Che tu possa fare il tuo miglior Natale di sempre!
  • Buon Natale con tanto affetto
  • Un augurio di un Natale piacevole e rilassante
  • Che possa passare un allegro Natale!
  • Così grato di avere un amico come te a Natale e… per il resto dell’anno!

E se non vi piace quanto sopra? Nessuna paura: se non siete persone particolarmente loquaci potete limitarvi a un semplice messaggio di “Buon Natale” o di “Buone Feste“: potrebbe essere proprio quello che fa per voi!

Biglietti per i familiari

Ecco invece qualche idea di pensiero per i familiari:

  • Buon Natale con grazia e amore
  • Avere genitori come voi è il miglior regalo di Natale che avessi potuto ricevere!
  • A Natale e sempre, con gratitudine e benedizione
  • Un pensieri a voi, con tanto amore

Un altro consiglio. Cercate sempre di personalizzare il biglietto, soprattutto quando delle persone festeggiano il loro primo Natale da sposati, in una nuova casa, con un nuovo bambino o con altre novità. Assicuratevi di inglobare tutto ciò nel vostro messaggio personale.

Biglietti per i colleghi

I biglietti di auguri di un buon Natale possono caratterizzare anche le relazioni professionali. Naturalmente, il messaggio dovrà essere diversificato a seconda delle vostre relazioni: inviare un messaggio a un collega che vedete ogni giorno sarà evidentemente diverso dall’inviare un messaggio a un superiore che magari vedete molto raramente. Nel primo caso potreste essere più disinvolti nel vostro messaggio, quasi come fareste con degli amici, mentre nel secondo caso è meglio mantenere un messaggio più formale.

Qualche esempio? Eccolo:

  • Buone feste e tutto il meglio nell’anno a venire
  • È stato un piacere lavorare con te, e una gioia augurarti un buon Natale!
  • Le vacanze sono un momento perfetto per ricordarti quanto apprezzo la tua collaborazione. Spero tu possa trascorrere un periodo di serenità con le persone più importanti
  • Il tempo delle vacanze è utile per poterti ricordare quanto apprezzo la tua collaborazione
  • Ti auguro un po’ di meritato riposo durante le vacanze. Te lo sei guadagnato!
  • Un augurio di benedizione e di gioia per questo momento dell’anno
  • Sperando che il nuovo anno ti porti nuove opportunità e nuove possibilità, ti auguro un buon Natale
  • I migliori auguri per delle felici vacanze

Ricordate insomma che questa occasione è davvero fondamentale per poter esprimere gratitudine per il rapporto di lavoro che condividete con la controparte. Potete pertanto fare dei tiepidi riferimenti all’aspetto professionale, ma evitando che questi eccedano rispetto a quello personale e più intimo, tipico della stagione natalizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.