Essere Mamma

Come organizzare un battesimo perfetto e low cost

Le ricorrenze, si sa, richiedono un festeggiamento degno di loro. Non importa che tenore abbiano, le feste vanno sempre celebrate. Il battesimo non è da meno, motivo per cui negli ultimi anni è diventato una delle feste più importanti e organizzate nei minimi dettagli, complice la partecipazione sempre più attiva dei piccoli in famiglia.

Se ci stiamo chiedendo come organizzare un battesimo perfetto e low cost è presto detto, basta mettere in pratica alcuni accorgimenti che renderanno la nostra festa unica e indimenticabile, partendo da semplici regole.

Quali? In primis quella di pensare che battesimo low cost non significa battesimo ridotto, anzi, spesso organizzando ogni cosa con le proprie forze optando per elementi fai da te, il risultato si trasforma in qualcosa di unico. Insomma, il mood è che organizzare un battesimo economico e allo stesso tempo divertente e originale non soltanto è possibile, ma è anche facile.

Si dovrà pensare agli addobbi home made, così come a una lista degli invitati che non sia infinita (anche perché spesso non ce n’è bisogno), agli inviti digitali e a molte altre cose di cui parleremo più avanti.

Le regole d’oro

Per prima cosa per organizzare un evento perfetto è necessario scegliere il rinfresco per il battesimo

che ha bisogno di un’attenzione particolare, soprattutto se la nostra scelta è il low cost.

Poco importa se l’evento si svolgerà in casa o in una location esterna, il rinfresco deve essere organizzato nel dettaglio, perché è una delle cose più importanti. Se la stagione è quella calda, sarà perfetto optare per un menù con piatti unici freddi come insalate, couscous, riso e non solo. Gli invitati non potranno fare altro che apprezzare il nostro banchetto.

Gli inviti hanno molta importanza. Per rendere l’idea originale e piacevole è possibile scegliere inviti digitali invitati tramite posta elettronica. Se la scelta ecologica non fa per noi, possiamo sempre realizzare inviti cartacei con le nostre mani e inviarli per posta ordinaria.

Per donare una bomboniera economica e soprattutto completamente fatta con le nostre mani (magari anche con quelle dei nostri bambini) è possibile decorare i barattolini in vetro degli omogeneizzati e inserivi dentro i confetti.

Per quanto riguarda gli addobbi, non c’è bisogno di oggetti fuori dal comune che daranno sicuramente nell’occhio, ma non necessariamente piaceranno. Saranno perfetti per l’occasione dei palloncini colorati che per i bambini rappresentano un evergreen e degli origami originali fatti da noi.

Su cosa non si può risparmiare

La formula low cost è possibile per tutti gli elementi di un battesimo, ma ce n’è uno sul quale proprio non è possibile risparmiare: l’animazione per bambini.

Quando si organizza una festa con molti bambini più grandi di tre anni è impensabile non contattare un animatore che riuscirà non solo a intrattenerli, ma anche a rendere la giornata magnifica e divertente. Del resto, un battesimo perfetto significa che sia gli adulti che i bambini si divertano e senza animazione, questo difficilmente accadrà. Giochi e divertimento per i più piccoli che così non correranno avanti e indietro senza meta.     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.