Essere Mamma

Visitare Londra con i bambini, ecco le cose più divertenti da fare

Quando si parte in vacanza con la famiglia e i bambini bisogna cercare di organizzare il proprio viaggio in modo tale da soddisfare anche le esigenze dei più piccoli, quindi cercando attività e attrazioni in cui anch’essi si possano divertire. Da questo punto di vista, Londra riesce a soddisfare le esigenze di tutta la famiglia, offrendo attrazioni culturali e architettoniche, parchi immensi e attrazioni turistiche adatte anche ai bambini. Tra l’altro, la capitale inglese è molto ben servita dai mezzi pubblici, cosa che torna utile anche per chi dovesse trovare un alloggio leggermente più lontano dalle attrazioni principali. Purtroppo, infatti, non è un segreto che Londra sia una città poco economica, ma almeno per quanto riguarda gli hotel e i trasporti ci sono vari modi per risparmiare. Ad esempio, cercando l’alloggio su Ibis.com è possibile trovare numerosi hotel economici a Londra, oltre ad avere la sicurezza di soggiornare in una struttura di qualità e adatta a tutta la famiglia. Per muovervi da un posto all’altro, poi, vi basterà richiedere la cosiddetta Oyster Card, che vi permetterà di utilizzare sia gli autobus che la metro. Ma vediamo ora quali sono le cose più divertenti da fare in vacanza a Londra con i bambini.

londra

Harry Potter Studios

Appena ad una trentina di chilometri dal centro storico si trovano gli Studi della Warner Bros, con i set della serie di Harry Potter ancora allestiti, insieme a tutto lo sviluppo storico della vicenda, dal romanzo alla produzione cinematografica. Si potranno ammirare tutti i costumi in bella mostra e la tavola apparecchiata. Londra è città magica per sua natura e questo non può che affascinare grandi e bambini. Così l’ufficio di Silente, la capanna di Hagrid e la sala Grifondoro riaccenderanno i sogni dei bambini e la fantasia degli adulti.

London Eye

Non si può andare a Londra senza salire sul London Eye, la ruota sul Tamigi che permette di godersi tutto il panorama dai 135 metri di altezza. Simbolo della Londra tecnologica e prima per altezza in Europa, si potrà dare un’occhiata a tutta le città dalla capsula di vetro, mentre le guide interattive spiegano uno ad uno il significato dei luoghi simbolo della città.

I musei per i più piccoli

Un museo dal quale i bambini non vorranno più andarsene è sicuramente il Childhood Museum: una raccolta impareggiabile di giocattoli nuovi e vecchi oltre ad esibizioni, workshop ed eventi per tutta la famiglia. Il ‘Ripley’s Believe It or Not’, invece, è mondo di stranezze e meraviglie che racchiude labirinti, giochi interattivi e gare di laser. Altre tappe che non possono mancare sono il Madame Tussaud’s, il museo della cera che regala il brivido delle statue che sembrano persone vere e il National History Museum che espone dinosauri e altri animali preistorici.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.