Natale

Come imballare e spedire i vostri regali

Ci siamo! Manca una settimana a Natale e ormai stiamo tutti ultimando gli acquisti dei regali, alcuni dei quali sono destinati a parenti e amici lontani che non possiamo incontrare ma a cui vogliamo comunque lasciare un nostro dono. Esistono molte aziende di spedizioni con diversi servizi accessori che possono esservi d’aiuto, l’importante è valutare molto bene più siti perché la differenza di prezzo tra un servizio di spedizione e un altro può essere molto diversa. Prima però di procedere con la definizione della lettera di vettura e la scelta del corriere bisogna preparare molto bene i pacchi dono, soprattutto se si tratta di oggetti voluminosi e fragili.

  • Misurare il dono per scegliere la confezione per la spedizione
    Innanzitutto è importante capire cosa ci serve per spedire il regalo: buste (più o meno imbottite) o scatole di cartone ( importante capire la dimensione).
    Attenzione se scegliete la scatola di cartone, non prendetela mai dell’esatta dimensione del dono, salvo non si tratti di oggetti non fragili ( tipo vestiti o tessili in genere). Se inserite un vaso nella scatola e non lasciate dello spazio per mettere della carta o del pluriball,il vostro vaso arriverà a pezzi ( ve lo dice una che ha fatto questo errore in passato….).

  • Mettete il biglietto di auguri all’interno della confezione
    Il biglietto d’auguri mettetelo sempre attaccato al dono, magari con del nastro adesivo; se lo lasciate libero all’interno della scatola, rischiate che vada buttato insieme all’imballo. Evitate di inserirlo nella busta dove mettete la lettera di vettura; raramente il destinatario controlla cosa ci sia tra i documenti della spedizione.
  • Scrivete gli indirizzi anche sul pacco
    Nonostante la lettera di vettura sia esaustiva perché ha tutti i dati del mittente e del destinatario, è sempre preferibile scrivere il proprio indirizzo quello della persona a cui è destinato il dono, anche nella scatola della spedizione. Alcune hanno già la parte prestampata, in ogni caso meglio scriverlo due volte che una!
  • Scrivete FRAGILE se dovete spedire oggetti particolarmente delicati
    Tenete presente che i corrieri non sanno cosa ci sia dentro il vostro pacco; anche se in alcune lettere di vettura viene richiesto di dichiarare il contenuto, ciò non significa che la cosa venga tenuta in considerazione. Se serve, ricordatevi di scrivere in maiuscolo FRAGILE con un bel pennarello grosso in posizioni visibili, meglio se su ogni lato del pacco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.