Erboristeria

Clorofilla: combatte l’anemia, attiva il metabolismo e ossigena i tessuti.

La clorofilla è un pigmento verde presente nelle parti aeree delle piante ed è indispensabile per lo sviluppo della vita vegetale e animale in quanto ha un ruolo chiave all’interno del processo della fotosintesi clorofilliana, senza la quale non ci sarebbe vita sulla terra.

Durante tale processo, infatti, la pianta produce una molecola di glucosio partendo da 6 molecole di anidride carbonica e 6 di acqua, utilizzando come fonte di energia la luce solare. Quest’ultima viene assorbita dall’organismo vegetale grazie alla clorofilla, che risulta quindi una sostanza di vitale importanza non solo per il regno vegetale, ma per tutti gli organismi viventi.

clorofillaLa clorofilla viene anche chiamata “sangue vegetale” perché la sua struttura chimica è molto simile all’emoglobina umana: entrambe infatti hanno una struttura ad anello al centro della quale è posizionata una molecola di metallo, che nel caso della clorofilla è il magnesio, nell’emoglobina il ferro.

La funzione che esercitano è la medesima: entrambe apportano ossigeno alle cellule.

Grazie alla sua struttura, quindi, la clorofilla è considerata un rigeneratore cellulare ed è in grado di far aumentare del 20% il consumo di ossigeno in tutte le cellule del nostro organismo.

Di conseguenza la clorofilla è un ottimo tonico, consigliato per superare i periodi di stanchezza fisica e mentale, periodi di convalescenza, post malattie virali, infettive ed influenze.

Inoltre è un ottimo rimedio in caso di carenza di ferro. E’ consigliato anche a tutte le donne che presentano un ciclo mestruale molto abbondante.

Dal momento che la clorofilla migliora notevolmente l’ossigenazione tissutale, anche i muscoli stessi ne traggono notevoli vantaggi, infatti è stata riscontrata una migliore funzionalità della muscolatura liscia ed in particolare una migliore contrazione del muscolo cardiaco.

Quindi, la clorofilla, è un ottimo tonico anche e soprattutto per gli sportivi in quanto da energia, permette un migliore rendimento sportivo e favorisce lo sviluppo della massa magra a discapito della grassa.

La circolazione stessa è migliorata con un apporto giornaliero di clorofilla e di conseguenza ogni cellula, ogni muscolo ed ogni organo ne trae notevoli benefici.

Essa contrasta anche l’invecchiamento cellulare ed in particolare contrasta le malattia degenerative del sistema nervoso centrale dovute ad una scarsa ossigenazione.

Da ricordare che nella struttura della clorofilla è presente anche il magnesio che agisce come distensivo della muscolatura, contrastando così lo stress, l’ansia e tutto ciò che da esso deriva.

Da ciò ne risulta che la clorofilla è un ottimo integratore alimentare che ha un largo spettro di azione e può essere consigliato anche in associazione ad altri integratori alimentari. Non ha controindicazioni e può essere assunto dalle donne in gravidanza e dai bambini.

Dott.ssa Serena Gazzoli

www.Farmaverde.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.