Come vendere le proprie creazioni senza partita IVA

In molte mi scrivono chiedendomi come fare per vendere le proprie creazioni senza partita IVA; la mia risposta a tutte è : puoi vendere tranquillamente fino a 5000 euro l’anno, superata questa cifra è OBBLIGATORIO aprire la partita IVA.

Questo però non basta a chiarire le idee, e così è intervenuta Alessia che ha realizzato un ottimo post che vi spiega cosa potete e non potete fare senza partita IVA, leggetelo e condividetelo, è importante!

La legislazione

Alessia vi chiarisce le idee anche sul Tesserino  Hobbisti che però riguarda solo alcuni comuni.

Il tesserino hobbista

Sono sicura che questi due contrbuti chiariranno le idee a molte di voi…Buona lettura!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

5 Comments

  1. ccjewelsdesign scrive:

    Anch’io quando ho iniziato a creare gioielli ho avuto problemi x la vendita nei negozi… Dopo mille domande ho trovato la soluzione vendendoli online su blomming o artesanum… Per quanto riguarda i negozi fisici, la soluzione di dire che sono in esposizione è buona ma non tutti sono disposti a farlo… Forse accompagnando agli oggetti un piccolo depliant col riferimento a shop online si diventa più credibili ed il negoziante ha in mano qualcosa che avvalori la teoria della sola esposizione… Per farvi un’idea vi rimando al link fb in cui ci sono i link allo shop blomming ad artesanum e al blog, così potete vedere come funziona. : facebook.com/CcJewelsDesign È tutto facile e legale… È davvero il metodo migliore!

  2. sara scrive:

    Ciao volevo sapere se la stessa cosa vale per vendere dolci fatti in casa

  3. Chiara scrive:

    Quando si tratta di prodotti alimentari bisogna avere anche altre certificazioni!!!!!

  4. Valentina scrive:

    a me interesserebbe sapere qualcosa in più sulla vendita di dolci fatti in casa: cosa serve? si può vendere senza partita iva anche qui?

  5. Chiara scrive:

    Senza partita Iva solo fino a 5000 euro l’anno. Per vendere prodotti alimentari è necessario anche quello che è scritto qui: http://www.cesaremartino.it/licenze-autorizzazioni-necessarie-per-poter-vendere-prodotti-alimentari-fatti-in-casa.php

Leave a Reply

Copyright © 2011 Chiara Consiglia · All rights reserved · Designed by Theme Junkie
Powered by WordPress