Varie

Reoose, il primo sito italiano eco-store di baratto asincrono

Ho conosciuto Reoose al Mom Camp, dove Irina lo ha presentato alle mamme blogger. Chi mi conosce sa che da tempo io baratto on-line ma questa è un’altra cosa…….a differenza di altri sistemi già presenti e conosciuti on-line, qui viene dato valore all’oggetto, attraverso dei crediti.

Spiego meglio il tutto utilizzando le parole di Reoose, così evito errori 😉

Come funziona Reoose

Step 1. Registrati e pubblica gratis il tuo annuncio
Ogni oggetto pubblicato ha un valore espresso in crediti, i quali vengono assegnati automaticamente a seconda della categoria di appartenenza del prodotto (con un incremento in base allo stato dell’oggetto stesso: nuovo-usato). Per vedere la lista delle categorie con i relativi crediti clicca qui.

Step 2. Vendi il tuo oggetto e guadagna crediti.
Vendendo il tuo oggetto guadagni i crediti assegnati da reoose.

Step 3. Cerca un oggetto che ti interessa e acquistalo con i crediti guadagnati oppure dona i tuoi crediti ad una Onlus partner
Ogni oggetto è geolocalizzato
Per sapere come guadagnare i crediti e a quali Onlus si possono donare clicca qui.

Step 4. Concorda con il venditore la migliore modalità per lo scambio
Reoose consiglia di privilegiare gli annunci della propria città per effettuare un vero e proprio “scambio a km zero”.

Mi sembra facile che ne pensate? Il servizio è gratuito, non ci sono spese da sostenere ma potete solo “guadagnare un oggetto che veramente vi interessa, evitando di acquistarlo nuovo ed evitando di buttare il vecchio e produrre nuovi  rifiuti.

Non vi resta che sbirciare e registravi a Reoose: www.reoose.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.