Recensioni

Engino Eco Builds: le nuove costruzioni ecofriendly

Engino Eco Builds sono le innovative costruzioni distribuite dalla nota azienda Dal Negro che la maggior parte di noi conosce per le carte da gioco. Io ho testato con i miei bimbi la collezione Eco Builds, ma Engino è molto di più! L’azienda infatti produce una serie molto vasta e completa di costruzioni tridimensionali  e molto versatili; ogni kit permette la costruzione di più modelli spiegati nel dettaglio sia attraverso il libretto cartaceo che trovate all’interno delle confezioni, sia attraverso le istruzioni su app che potete scaricare sul vostro smartphone.

Oggi vi voglio in particolare parlare della collezione Eco Builds che ho personalmente testato e costruito insieme ai miei bambini, nella versione Eco Helicopters.

Perché Engino Eco Builds è speciale?

Innanzitutto contiene dei connettori in legno che rendono il gioco ecofriendly! E’ bellissimo costruire non solo con la plastica ma anche con i pezzetti in legno che si incastrano perfettamente con quelli in plastica senza dover utilizzare la colla.

Con un’unica scatola è possibile scegliere tre modelli di elicotteri ( nel nostro caso erano elicotteri ma nella serie trovate aerei e moto). Una volta scelto il modello e assemblati i pezzi, è possibile smontarlo e rimontare un modello nuovo, grazie all’apposito attrezzo che consente lo smontaggio pezzo per pezzo facile e veloce.

Personalmente ho apprezzato molto i colori tenui e non troppo accesi delle componenti in plastica e la presenza di pezzi non troppo piccoli che rischierebbero di andare perduti.

Il gioco è adatto per bambini a partire dai 6 anni che però devono comunque avere un appoggio da parte dei genitori, soprattutto se è tra le prime esperienze di gioco con le costruzioni; questo non tanto per la difficoltà di montaggio, ma per capire come sono spiegate le istruzioni e quali sono i pezzi da utilizzare. Se la prima volta costruite insieme con i vostri figli, la seconda volta non sarà più necessario, anche se temo sarete voi stesse a non poterne fare a meno 😉

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.