Recensioni

Imparare l’alfabeto con i Sabbiarelli

Qualche settimana fa vi avevo presentato i Sabbiarelli, un gioco creativo per i bambini, tutto italiano.
Insieme a Claudio avevo realizzato Cupido.

Questo fine settimana abbiamo sperimentato un nuovo album della linea Sabbiarelli: l’alfabeto.
5 le schede contenute nell’album con tutte le lettere dell’alfabeto disegnate da un’amica di Chiara Consiglia: Cristina Notturno.

Io e Claudio ci siamo divertiti a scegliere i colori, a imparane i nomi e soprattutto ad imparare alcune letterine dell’alfabeto che sono anche le iniziali di alcuni  animali tra i  preferiti da Claudio: l’Elefante, l’Oca, il Gatto e il pesce.

E’ importante per i bambini non solo sentire e riconoscere il suono delle lettere, ma è importante anche riconoscerne la forma per quando dovranno cimentarsi nella scrittura. Spesso a scuola utilizziamo il pongo per costruire le lettere, come primo approccio alla scrittura. I Sabbiarelli sono un modo innovativo, estremamente creativo e utile per allenare i bambini a riconoscere la forma delle letterine.
Mi è piaciuto molto associare alla lettera un animale o un oggetto, per dare maggiore valore al suono che i bambini devono impare: p come pesce, o come oca, g come gatto, e come elefante.
Con Claudio ho scelto poche lettere, tutte associate agli animali, perchè già li conosce e per lui è più divertente.

Nauralmente ho dovuto arrendermi alla sua personale interpretazione dei Sabbiarelli e lasciargli mescolare le diverse tonalità di sabbia per creare il suo capolavoro; l’importante non è il risultato ma è divertirsi nel fare e nel creare e Claudio ne è l’esempio!!!

Per maggiori informazioni:

– Il sito: www.sabbiarelli.it

– La pagina Facebook: Sabbiarelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.