snack,  Torte salate

Consigli per preparare una buona pizza

Consigli per una buona pizza

Siamo sicuri che per fare una buona pizza servano soltanto buoni ingredienti?
Non trascurate i particolari che sono altrettanto importanti ma andiamo con ordine e vediamo che cosa è necessario per preparare una pizza fenomenale.

Ingredienti

Io utilizzo la farina per focaccia pugliese del Mulino Rossetto, a cui aggiungo il lievito secco attivo, l’acque  e l’oli extravergine d’oliva. Poi naturalmente dovete aggiungere gli ingredienti per la farcitura, ma questi li scegliete voi a vostro gusto.

Impastare

E’ uno dei momenti fondamentali; per impastare utilizzo la macchina del pane con il programma per impastare e far lievitare la pizza. Dopo un’ora e mezza l’impasto è perfetto.

Lievitazione

Altra fase delicata che deve essere fatta benissimo per evitare spiacevoli inconvenienti durante la cottura. Una volta che ho l’impasto pronto, lo stendo solo con le mani nella carta da forno . Lascio lievitare il tutto sopra al marmo della cucina per un paio di ore.

Farcitura

Farcite la pizza a vostro gusto ma se mettete la mozzarella, ricordatevi di farla gocciolare almeno mezz’ora prima di utilizzarla. I salumi sempre dopo la cottura altrimenti in forno si seccano.

Cottura

Il risultato è sicuramente diverso se la cottura viene fatta in formo elettrico o a legna. Se cucinate la pizza nel forno a legna (beati voi!) ricordatevi di acquistare una pala per pizza preferibilmente in acciao inox.  Nel sito giemme.com ne trovate di molti tipi con altri accessori sicuramente utili. Se invece utilizzate il forno elettrico ventilato come me, otterrete comunque ottimi risultati in genere con 15 minuti di cottura a forno già caldo alla massima temperatura.

La compagnia

Una buona pizza si gusta meglio se mangiata in compagnia!

Questi sono solo dei suggerimenti che si basano sulla mia personale esperienza, voi cosa ne pensate? Avete qualche altro consiglio o suggerimento?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.