Viaggi

Organizzare un viaggio in Sardegna: consigli utili

Negli ultimi 9 anni sono stata 3 volte in Sardegna, troppo poco lo so …… una volta che vai ci torneresti tutte le estati, è una sorta di mal d’Africa in casa nostra. Spesso si ha la tendenza ad intraprendere viaggi lunghissimi in paesi esotici per trovare pace tranquillità e mare bellissimo, ma in realtà l’Italia offre tutto questo e la Sardegna ne è un esempio.

La prima volta non avevo figli per cui è stato un viaggio molto più avventuroso rispetto ai due successivi affrontati prima con un figlio e poi con due. Organizzare un viaggio in questa terra meravigliosa non è un’impresa anzi……ma le cose cambiano molto se viaggiate in coppia o in famiglia.

In ogni caso la Sardegna è bella tutta e merita di essere visitata sia sulle coste che nell’entroterra, per cui è consigliato avere la possibilità di spostarsi con l’auto. Per questo è bene arrivare in Sardegna con la propria auto con le numerose tratte effettuate dai traghetti giornalmente. Tra le varie compagnie io ho viaggiato con Tirrenia, vedi il miglior prezzo di una nave Tirrenia per la Sardegna ed effettua la prenotazione.

Il viaggio in traghetto è piacevole se affrontato consapevoli che le ore non sono poche e quindi attrezzatevi con libri, giochi e altri intrattenimenti, soprattutto se viaggiate con i bambini. Se scegliete di viaggiare di notte, nei traghetti c’è la possibilità di prenotare e dormire in comode cabine; in questo caso non vi accorgerete di arrivare.

In Sardegna ci sono numerosi villaggi ma io preferisco affittarmi un appartamento o una casetta; le soluzioni sono davvero vastissime e anche se non siete lungo la costa, ci sono abitazioni favolose a pochissimi kilometri dal mare con panorami mozzafiato!

Per chi è abituato alle coste adriatiche dove gli hotel e gli appartamenti sono ad un passo dal mare e le spiagge sono super attrezzate, la Sardegna da questo punto di vista è molto diversa e dovete assolutamente tenerne conto. Se nell’adriatico abbiamo le comodità ma il mare non sempre bello, in Sardegna c’è un mare meraviglioso ma molte spiagge sono ancora fortunatamente “selvagge”……io le adoro proprio per questo!

Vi lascio il link per scaricare una guida di approfondimento sull’isola e sulle innumerevoli possibilità culturali e culinarie offerte da questo paradiso, che vi farà vivere vacanze indimenticabili e sicuramente vi farà ritornare anche l’anno successivo!

 

 

Guida informativa realizzata da TraghettiPer Sardegna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.