Viaggi

Una vacanza in famiglia all’isola d’Elba, cosa fare

L’isola d’Elba è una meta ideale per le famiglie anche con bambini piccoli e bebè da poco nati. Le attrattive e le attività proposte dal territorio elbano sono molte e variegate, così come i servizi offerti sono diversi e dedicati anche in modo speciale al pubblico più giovane.

Trovare un family hotel che possa garantire una serie di accessori, come scalda biberon, seggioloni, menù creati appositamente per i più piccoli, è molto facile e sono dislocati in ogni dove sull’isola. Per poter organizzare una vacanza perfetta all’isola d’Elba con tutta la famiglia, bisogna in primis prenotare e prendere il traghetto con i bambini per l’Isola d’Elba, dopodiché non resta che lasciarsi andare all’imbarazzo della scelta su ciò che si preferisce fare.

Hotel all’isola d’Elba per bambini

Alcune strutture, specificamente dedicate a un pubblico con bambini, riservano anche degli spazi adibiti a parchi gioco e la possibilità di avvalersi di un servizio di baby sitting. Uno dei luoghi migliori in cui soggiornare con i più piccoli è Marina di Campo, un’area in cui il paesino si trova a ridosso della spiaggia (per cui per andare al mare non c’è bisogno di prendere l’auto) e al cui interno sono dislocati ben 2 supermercati e una pineta attrezzata con giochi per bambini.

Parchi divertimento

Per passare una giornata diversa, fatta di giochi educativi e di attività ricreative, si può andare alla Miniera di Calamita e alla Miniera del Ginevro, un percorso in trenino interrotto dalla raccolta di minerali con tanto di piccone e piccozza.

Per restare in ambito di gioco, c’è poi il Duna Park di Capoliveri, sito sul lungomare di Lacona, un parco divertimenti completo di ogni gioco: tappeti elastici, mini golf, altalene, scivoli, gonfiabili e vasche con gommoni, questo solo per dirne alcuni.

Si può, poi, provare un’esperienza a stretto contatto con la natura: tra Rio Marina e Cavo si trova un’area marina protetta da cui è possibile avvistare delfini, orche e finanche balene. Anzi, per i piccoli amanti del mare, ci si può regalare una giornata in barca alla scoperta del Giglio, della Capraia e addirittura della Corsica (l’isola d’Elba vanta una posizione invidiabile per la sua vicinanza a numerosi luoghi d’interesse).

Ci si può, infine, dedicare a uno dei tanti sport per tutta la famiglia praticabili sull’isola. Dalle gite a cavallo ai percorsi da trekking, dalle immersioni alle gite in barca a vela fino allo snorkeling, l’isola d’Elba è attrezzata per offrire attività ricreative a praticamente tutti e all’interno di una cornice di pura e incontrastata bellezza, come quella che la natura selvaggia del territorio elbano sa regalare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.