Consigli pratici,  Essere Mamma

Come scegliere il materasso per un neonato

Trovarsi davanti alla scelta del primo materasso per i bambini può sembrare qualcosa di complicato ma se vi sta per assalire l’ansia, non consentite a questa pulsione di prendere il sopravvento anche perché attualmente esistono moltissime opzioni disponibili.

lettino

Le opzioni disponibili

Online o nei negozi fisici troverete un’immensa varietà di materiali, misure, gradi di stabilità e sicurezza tra cui poter scegliere il lettino, o meglio il materasso per i vostri figli.
Conoscendo quelle che sono le caratteristiche fondamentali del lettino e del materasso, la scelta non sarà così difficile da compiere.
Avete già il lettino giusto? Bene! A questo punto vi basta scegliere il materassino.

Passo per Passo: Come scegliere il giusto materassino

La prima cosa da fare è quella di prendere le misure del lettino. In tal senso va detto che la misura standard dei materassi è comunque quella di 70×130 cm, ma taluni materassini presentano misure differenti, spesso più grandi.
Quindi la scelta deve portare ad un materasso che aderisca perfettamente al lettino, non dovrà essere né più piccolo né più grande.
Fatto questo passerete alla densità del materasso. Questo infatti dovrà essere duro, perché l’eccessiva morbidezza rischia di far affondare il bambino e di farlo soffocare.
Il terzo passaggio è quello che riguarda il tipo di materasso che si va a scegliere. Questo può essere infatti in schiuma o a molle.
La prima tipologia ha un costo più accessibile, ma la schiuma deve però essere di un certo tipo e garantire che il bambino non sprofondi. Altrimenti puntate su un materasso a molle.
I materassi a molle hanno un costo maggiore come avevamo anticipato, ma la durata degli stessi è maggiore rispetto all’altra tipologia di materasso.
Il materasso a molle deve avere delle specifiche caratteristiche: innanzitutto deve avere dalle 135 alle 150 molle e una calibratura a meno di 15,5.
Tali cifre e numeri vengono riportate sulla confezione al momento dell’acquisto quindi osservate prima di effettuare una scelta. Questi criteri sono stati fissati dal Servizio Consumatori e garantiscono che il materasso sia abbastanza duro per il vostro bambino.
Va operata anche una scelta precisa sulla copertura del materasso che deve essere grossa. Questa copertura spesso e volentieri è realizzata in strati multipli di coperture laminate rinforzati con il nylon. Perfetti per durabilità ma anche per resistenza.

Altri consigli per scegliere il giusto materasso per i vostri figli?

Controllate la certificazione e i fori di ventilazione. Quando acquistate un materasso queste due cose dovete capire se sono effettivamente a norma. La certificazione è un marchio di qualità e sicurezza importante e i fori di ventilazione sono necessari al passaggio dell’aria all’interno del materasso e quindi utili al benessere del bambino.
Infine vi consigliamo di non andare a cercare tra i prodotti che sponsorizzano giochi o cartoni animati, meglio sarebbe mettere la questione estetica in secondo piano in questo caso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.