Erboristeria

Perché ho deciso di utilizzare prodotti naturali

Negli ultimi anni sono aumentate le patologie relative alle intolleranze e alle allergie; ci sono sempre più persone intolleranti o allergiche a farmaci e ad alimenti. A soffrirne sempre di più sono i bambini! Dal 10% si è passati al 30% di persone allergiche; vi rimando ad un post di nostrofiglio.it dove emerge che tra le cause principali dell’aumento di bambini allergici c’è il troppo igiene e l’uso improprio degli antibiotici.

Io se posso evito di utilizzare gli antibiotici, chiedo sempre una alternativa al mio pediatra. Curo spesso i miei bambini con l’omeopatia o con prodotti naturali, ed ho avuto buoni risultati nella maggior parte dei casi. Ovviamente non è sempre possibile , per questo cerco di prevenire le patologie stagionali, prendendomi per tempo e cercando di prendere integratori e vitamine che rafforzino il sistema immunitario nei mesi che precedono l’inverno . Ho deciso di utilizzare prodotti naturali anche per la mia allergia ai pollini, anticipandola nei tempi , prendendo il ribes, un antistaminico naturale, se volete saperne di più consultate questo articolo: www.greenme.it.

Personalmente l’idea di somministrare farmaci comunque chimici mi ha sempre infastidita. Gli antibiotici mi provocano fastidiosi effetti collaterali e gli antistaminici mi fanno addormentare a qualsiasi ora del giorno. I prodotti naturali invece mi fanno stare meglio senza provocarmi effetti dannosi per la mia salute.

Prima di somministrare qualsiasi prodotto , consultate un dottore o un erborista, che saprà indicarvi il prodotto che meglio risponde alle vostre esigenze.

Se cercate la comodità di una erboristeria on line con molti anni di esperienza nel settore che sappia anche consigliarvi, vi consiglio questo sito: www.rodiola.it.

Troverete una vastissima gamma di prodotti con sconti, promozioni e un blog con consigli e informazioni utili per il vostro benessere.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.