Moda e bellezza

Skincare e maschere viso: un autunno luminoso

Le vacanze sono ormai terminate per tutti e inizia la solita routine quotidiana fatta di impegni lavorativi, gare sportive dei figli, allenamenti e tantissime altre attività che ci tengono impegnate per tutto il giorno. Spesso la stanchezza ci fa dimenticare di prenderci cura del nostro viso che è altrettanto stressato! Un viso stressato e stanco perde di elasticità e compattezza, e di conseguenza compaiono nuove rughe e inestetismi.

Come prenderci cura del nostro viso: skincare

  1. Innanzitutto è bene scegliere prodotti che ci piacciono, dalla testure che piace noi e con una profumazione gradevole, per essere invogliate ad utilizzarli tutti i giorni con regolarità.
  2. Ogni giorno, mattina e sera prendetevi cura del vostro viso facendo un’accurata pulizia: latte detergente, tonico siero/ crema, distinguendo tra crema giorno con filtro solare e crema notte possibilmente antirughe. Se non riuscite nella doppia pulizia quotidiana, è importante fare almeno quella della sera. Io per comodità mi tengo una schiuma detergente nel box doccia, così da attuare la detersione già in doccia. Avendo sempre pochissimo tempo ed essendo sempre di corsa, ho scelto anche un tonico spray, perché l’utilizzo è pratico, veloce e mi dà un immediato senso di freschezza. Per i sieri e le creme, in commercio c’è davvero l’imbarazzo della scelta!
  3. Una volta alla settimana è importante fare una maschera viso che risponda alle nostre esigenze e al tipo di pelle. Anche in questo caso in commercio ce ne sono davvero di tanti tipi: quelle in crema da lasciare in posa e da sciacquare, quelle usa e getta, oppure per chi ha poco tempo quelle che si applicano come una crema, agiscono di notte e si risciacquano al mattino. Se vi piacciono i prodotti fatti in casa, on line trovate tanti tutorial di maschere da preparare in casa!
  4. La crema contorno occhi viene spesso dimenticata ma in realtà è una delle creme più importati per la nostra routine quotidiana. A me aiuta tantissimo in quelle mattine in cui è evidente che ho dormito poco. Rilassano  il contorno occhi ed evitano il gonfiore e le microrughette che si formano attorno all’occhio.
  5. Lo scrub viso andrebbe utilizzato una volta a settimana, per eliminare le impurità del viso. Sceglietelo sempre ultra delicato, per evitare il rossore dovuto allo sfregamento. Anche questo è un prodotto da tenere a portata di mano quando vi fate la doccia, insieme allo scrub corpo!

Come ricordarci di fare lo skincare!

In realtà quello che ho scritto io sono sicura che lo sapete già, perché ce lo ricordano di continuo le riviste, i social, le star che pubblicizzano i grandi marchi. Il problema è: come invogliarci a prenderci cura del nostro viso tutti i giorni?

Innanzitutto potrebbe essere utile metterlo come promemoria nella vostra agenda, meglio se è quella del cellulare che suona quando è il momento di farla.

Un altro consiglio è quello di acquistare prodotti pratici: schiume o sapone viso per la detersione da tenere in doccia, tonici spray, creme con il dosatore, tutti ben esposti e comodi da utilizzare.

Scegliete prodotti con una profumazione che vi piace tanto, così da essere invogliate ad utilizzarli per il profumo gradevole che lasciano sulla vostra pelle.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.