Recensioni,  Varie

Impara la grammatica divertendoti con Parolandia

Da qualche giorno ho iniziato ad utilizzare Parolandia, il gioco  proposto da Creativamente che aiuta i bambini ad imparare l’italiano divertendosi. E’ un gioco didattico che piace molto anche gli adulti, perchè stimola la mente e la riflessione linguistica e poi è divertentissimo, escono di quelle frasi improbabili…….

LA SCATOLA

IL CONTENUTO

Il gioco contiene:

  • 252 pezzi di puzzle, morbidi e resistenti: il fronte di ogni pezzo può essere di 8 colori diversi secondo la categoria grammaticale della parola( viola per i nomi, rosa per i verbi, giallo per gli aggettivi, azzurro per gli articoli, marrone per le preposizioni, arancione per gli avverbi, verde chiaro per i pronomi e verde scuro per le congiunzioni.

  • 237 pezzi hanno una parola stampata
  • 15 pezzi sono personalizzabili: hanno il colore della categoria grammaticale di appartenenza, ma non la parola stampata, perché saranno i giocatori a scrivervi le parole di proprio gust. ( Per questo si chiama “Personalizzabile”)

  • 1 pennarello cancellabile, con gommino speciale posizionato sul fondo, per scrivere, cancellare e riscrivere le proprie parole sui 15 pezzi personalizzabili
  • 4 leggìi in legno per disporre i propri pezzi
  • 1 sacchetto per mischiare e pescare le parole
  • 2 dadi colorati per decidere quante parole prendere dal sacchetto
  • 1 foglio istruzioni con le regole del gioco

SCOPO DEL GIOCO

Vince chi realizza il punteggio- traguardo  stabilito all’inizio del gioco

SCOPI DIDATTICI

Ogni tesserina ha u enorme valore didattico, in quanto vengono differenziati con il colore: i verbi, gli aggettivi, i nomi. E’ molto importante per avviare i nostri alunni all’analisi grammaticale.
Non solo! Il fatto di dover comporre frasi, implica una certa padronanza nella struttura della frase e alle sue parti più importanti. Quest’ultimo è un aspetto molto importante, per avviare i bambini alla scrittura di testi e di componimenti.
Tutto questo viene svolto sottoforma di gioco e rende la grammatica piacevole e divertente, un modo originale per far capire ai bambini che la frase è un intreccio di parole, nessuna può viaggiare da sola, ma ci sono infiniti legami semantici tra le diverse parti del discorso.

LE FASI DEL GIOCO

1- Scrivere sui 15 pezzi personalizzabili i nomi, i verbi e gli aggettivi.

2- Far pescare ad ogni giocatore 13 pezzi di puzzle.

3-Pescare la prima parola che viene posta al centro del tabellone.

4- Far tirare il dado ad ogni giocatore; inizia la partita il giocatore che realizza il punteggio più basso e si prosegue in senso orario.

5-  Ogni giocatore deve comporre una frase, intersecandola con le parole che sono già posizionate nel tabellone.

6- Nel caso in cui non sia possibile comporre nessuna frase, è necessario pescare una nuova parola.

7- Calcolare il punteggio: 1 punto per ogni parola della frase, le parole con le coccinelle aggiugìngono punti, in base al loro numero, le parole già posizionate sul tavolo e che servono da incrocio fanno aumentare il nostro punteggio di 1 o più punti, in base al numero di incroci.

8- Tirare i dadi, fare la somma  e pescare il numero di parole uguale alla somma dei due dadi.

9- Vince il rpimo che totalizza il punteggio stabilito all’inizio del gioco ( in genere minimo 51 punti)
Per maggiori i9nformazioni:www.creativamentesrl.it

5 Comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.