Varie

Le Noci per la ricerca: il mese “rosa”

Da 5 anni l’azienda LIFE in collaborazione con la Fondazione Umberto Veronesi, portano avanti il progetto “Le Noci per la ricerca” e ad oggi hanno raccolto 290mila euro che sono stati devoluti alla ricerca scientifica e a sostenere i progetti di otto ricercatori.

Il mese di ottobre è il mese dedicato alla prevenzione del tumore al seno e sono innumerevoli le iniziative per sensibilizzare le donne a prendersi cura di sè stesse soprattutto nella prevenzione di una patologia che ogni anno colpisce circa 55mila donne.

Come funziona l’iniziativa “Le Noci per la ricerca”

Per sostenere il progetto, è sufficiente acquistare un pacchetto di noci con o senza guscio a marchio LIFE e per ogni pacchetto acquistato vengono devoluti 50 centesimi alla fondazione Umberto Veronesi. I pacchetti sono ben visibili negli scaffali del supermercato perché hanno un bollino rosa e li trovate ormai in quasi tutte le maggiori catene di distribuzione di alimentari. Se non li trovate, potete sempre acquistarli nel loro shop on line. Seguite il bollino come ho fatto io e acquistate le noci LIFE!!!

Le noci nell’alimentazione

Vi sarete chiesti perché proprio l’acquisto delle noci va a favore di un progetto così importante.

  • Le noci sono ricchissime di Omega 3 e Omega 6, entrambi indispensabili nella prevenzione di problematiche legate alla circolazione del sangue.
  • Sono ricchissime di vitamine, fibre e soprattutto di antiossidanti.
  • Contengono melatonina, che è un rilassante naturale, ottimo per non avere problemi d’insonnia.
  • Sono un alimento energetico, motivo per cui molti se le portano quando devono fare degli sforzi fisici importanti.
  • Fanno bene alla salute dei nostri capelli.

Le noci in cucina

Se non vi piace molto mangiarle da sole, potete sempre utilizzarle in modo più sfizioso in qualche ricetta . Eccovi qualche esempio:

Queste sono solo tre proposte che trovate all’interno del mio sito ma on line le torte e i liquori o le salse con le noci, sono innumerevoli!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.