Essere Mamma,  Recensioni

Un’esperienza fotografica indimenticabile

Vivere un’esperienza nello studio fotografico di Valeria Lobbia è davvero indimenticabile e non vedo l’ora di raccontarvela!

Intanto se già non lo avete fatto, andate a leggervi l’intervista a Valeria pubblicata nel mio blog la settimana scorsa!

Le tappe

La consulenza: uno degli aspetti più curiosi che mi ha colpito da subito! In passato avevo già fatto dei servizi fotografici, ma mai nessuno aveva programmato con me una consulenza prima dello shooting. La consulenza è una piacevole conversazione con Valeria o una sua collaboratrice; una chiacchierata, dove raccontiamo i nostri hobby, le nostre preferenze, i nostri colori preferiti, lo stile che contraddistingue la nostra casa. In base ai nostri gusti e alle nostre preferenze, Valeria programma lo shooting, in particolare la scenografia e gli abiti che verranno utilizzati durante l’esperienza. Nel caso programmiate un ritratto di famiglia, nella consulenza vengono decisi anche alcuni aspetti che riguardano gli outfit di tutti i componenti .

–  Lo shooting: da subito ci si sente delle regine! Valeria e la sua collaboratrice mi hanno fatta accomodare nell’angolo make up per il trucco e la messa in piega. Una menzione speciale va alla make up artist, ovvero Francesca Stefani. In 40 minuti mi ha trasformata…una vera professionista! Personalmente non amo farmi truccare, perchè spesso mi sono imbattuta in persone “poco delicate” e con prodotti non sempre di qualità. Con Francesca è stato facile sentirsi bene; ha azzeccato in pieno il trucco e non ho avuto fastidi, anzi! I capelli erano perfetti e d’effetto per il tipo di servizio che dovevo fare. Durante la preparazione mi è stata offerta una tisana , per rilassarmi e mettermi totalmente a mio agio. Valeria aveva selezionato per me due abiti che si sono rivelati perfetti sia nel colore che nel modello; lo studio mette a disposizione molti abiti femminili, tuttavia nulla vieta di poter fare lo shooting con abiti propri, precedentemente concordati con Valeria. Non dimentichiamo che l’esperienza è nostra, siamo noi che dobbiamo vivercela a 360° , sentendoci bene con noi stesse per qualche ora. Il tempo del servizio è volato…… Valeria è già preparata su quello che deve fare, per cui non ci sono unitili tempi morti ma tutto procede liscio senza pause o motivi di distrazione, come è giusto che sia. Francesca è sempre a disposizione per sistemare l’abito, ed eventualmente il trucco e i capelli. Insieme con me c’era tutta la mia famiglia, ovvero mio marito e i miei due ragazzi Claudio e Nicola. Tutti e tre si sono sentiti a loro agio e hanno vissuto l’esperienza con estrema leggerezza . Vivere lo shooting con le persone a cui vuoi bene è un valore aggiunto; sono rimasta molto sorpresa di come i miei figli abbiano ben tollerato i tempi fotografici, sicuramente questo dimostra che non ci sono pause troppo lunghe e tutto scorre in maniera molto fluida.
 Al termine dello shooting ci siamo salutati con un ottimo aperitivo che ha concluso questa seconda tappa dell’esperienza.

Reveal: la rivelazione! Dopo qualche giorno, Valeria ci ha inviatti a rivivere l’esperienza attraverso la proiezione delle foto selezionate; questo è un modo per far vivere al cliente la sua stessa trasformazione e prendere coscienza del proprio potenziale. Rivedersi “in grande” è qualcosa di unico ed estremamente emozionante.

Me lo avete già chiesto in tante…..come fare per vivere la tua stessa esperienza? Scrivete a Valeria info@valerialobbia.com oppure consultate il suo sito web, per vedere i suoi ritratti: www.valerialobbia.com. Il suo studio si trova in centro ad Asiago, e potrebbe essere un’occasione per trascorrere un piacevole giornata un uno degli altipiani più belli d’Italia.

Perchè la consiglio?

Perchè è un’esperienza unica, non ve ne capiteranno di simili e io sono convinta che almeno una volta nella vita valga la pena provarla.

Perché avrete un ricordo unico della vostra famiglia; quando in futuro vi rivedrete nel ritratto, vi ricorderete che è il frutto di un’esperienza condivisa insieme.

Perchè vi sentirete bellissime e vi darete una nuova carica.

Perchè ogni volta che vi guarderete attraverso le foto, vi ricorderete di quello che siete o potete essere sempre.

Perchè vi vedrete attraverso nuovi occhi, il ritratto sarà un nuovo specchio dove guardarvi ogni giorno.

66

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.