snack

Le ricette di Cortilia: Rose di mozzarella e prosciutto

Le rose di mozzarella e prosciutto sono una golosissima e originalissima idea per una merenda divertente con i propri bambini, oppure un gustosissimo piatto con il quale arricchire il buffet di compleanno. Semplice, rapida e veloce!

Rose di mozzarella e prosciutto

Ingredienti

400 gr di farina
200 ml di acqua
6 cucchiai di olio
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di sale
100 gr di mozzarella
100 gr di prosciutto cotto a dadini
Origano q.b.
25 gr di lievito di birra

Procedimento

Per l’impasto amalgamate insieme farina, acqua olio, sale, zucchero e lievito, fino a creare un panetto compatto. Successivamente, stendetelo formando un rettangolo di pasta spessa circa 1cm e distribuite su tutta la superficie i dadini di mozzarella e prosciutto e l’origano. Aiutandovi con la carta forno, arrotolate la sfoglia a partire dal lato corto formando un salame, infine tagliatelo a fette spesse circa 2 cm. Adagiate ogni singolo pezzo con il taglio rivolto verso l’alto su una teglia e mettete il tutto a lievitare in un posto asciutto. Dopo la lievitazione, cuocete le rose in forno gia caldo a 200 gradi per 15 min.

Questa ricetta è consigliata da Cortilia: www.cortilia.it

Cortilia è una piattaforma online per l’acquisto di prodotti agroalimentari dagli agricoltori e dagli allevatori locali. E’ stata la prima realtà a mettere in contatto consumatori e agricoltori locali per fare la spesa come in campagna: in un click, porta a domicilio frutta e verdura fresche di stagione, ma anche formaggi freschi, pane, carne bovina, pollame, salumi e affettati, marmellate, conserve, dolci, uova, farina, vino e birra artigianale, coltivate in modo sostenibile dalle aziende agricole vicine agli utenti. Cortilia è una startup italiana innovativa, nata a gennaio 2011 dall’intuizione di Marco Porcaro (fondatore) di ricreare virtualmente tanti mercati locali dove domanda e offerta si possono incontrare senza costosi intermediari. Ad oggi, Cortilia.it ha raccolto la fiducia di alcuni investitori, come il fondo di Seed Digital Investments Sca Sicar, Boox, Club Italia investimenti e alcuni Business Angels.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.