Cene tematiche,  Ricette

Ricette fredde e senza cottura per la stagione estiva

Anche se non sembra, la stagione estiva è alle porte! Il clima freddo e grigio di questi giorni, ci sta facendo assaporare ancora gusti e ricette tipicamente autunnali. Questo ci permette di avere ancora del tempo per pensare a ricette e menù estivi, che ci accompagneranno fino al prossimo settembre…… (in teoria).

L’estate ha la fortuna di regalare prodotti freschi e una varietà di verdure incredibile, per cui possiamo davvero sbizzarrirci: dall’antipasto al dessert, la freschezza e la varietà è servita!

Quali potrebbero essere i piatti freddi estivi e senza cottura che faranno parte del nostro menù per la prossima stagione? Eccovi qualche idea! Se non sapete come realizzarli, le proposte nei libri e online di ricette di piatti estivi senza cottura sono molteplici, qui vi dò solo qualche idea che saprà soddisfare tutta la famiglia e soprattutto tutti i palati. Ricordatevi che anche i cibi più semplici possono diventare importanti e apprezzati, se li presentate in modo adeguato, rendendo giustizia al loro valore nutrizionale e al loro gusto.

La caprese

Il piatto estivo per antonomasia, velocissimo e sempre apprezzato!

Che cosa vi occorre

Pomodori tagliati a fette, ma personalmente adoro i datterini o i ciliegini, anche se in genere non fanno parte della tipica caprese. Mozzarella, ottima quella di bufala! Ciuffetti di basilico fresco e olio extravergine di oliva. Se potete, evitate il sale…

Bresaola, rucola e grana

Ottimo per tutti coloro che prediligono le proteine.

Che cosa vi occorre

Bresaola, rucola , scaglie di grana. Per condire potete utilizzare i succo di limone e l’olio extravergine di oliva. In alternativa alla bresaola è ottimo anche il carpaccio, purchè fresco e a fettine sottili.

Rotolini di prosciutto

Questo piatto è un ottimo antipasto o stuzzichino per aperitivo!

Che cosa vi occorre

Prosciutto cotto di qualità, formaggio spalmabile, erba cipollina ( facoltativo). Basta spalmare il formaggio nella fetta di prosciutto e arrotolarle; se volete potete legare ogni rotolino con dell’erba cipollina.

Insalatone

In questo caso, se non volete farne una di specifica, basta aprire il frigo e vedere cosa potete aggiungere all’insalata. Qualche idea? Altre verdure fresche, come carota, cetriolo, zucchina tagliata finissima o pomodori. Potete aggiungere tonno in scatola, mais, formaggio a dadini, quadratini di prosciutto, grana a scaglie, noci, olive, funghetti sott’olio….

Crostini

Come per le insalatone, anche per i crostini le proposte possono essere molteplici. Dai pomodorini tagliati a cubetti piccolissimi, oppure creme spalmabili di diverso tipo, gorgonzola, salumi……qui potete sbizzarrirvi! Ottimo anche il salmone affumicato con una base di burro o di formaggio.

Prosciutto e melone

Come per la caprese, anche qui andiamo sul tipico piatto estivo. L’importante è scegliere un ottimo prosciutto crudo… io adoro il culatello, e un melone maturo al punto giusto. Per sceglierlo buono io da anni lo annuso prima di acquistarlo, se è profumato è perfetto, altrimenti lascio e ne prendo un altro. Attenzione alla presentazione! Il melone può essere tagliato a fette come da tradizione ma anche scavandolo con l’attrezzo per il gelato e mettendo le palline in bicchieri larghi, accompagnato da fettine sottili di prosciutto.

Formaggi e marmellate o mostarde

anche d’estate. Vi servono formaggi e mostarde che di solito trovate in commercio in vasetti piccolissimi, perché ve ne serve davvero poca per esaltare il gusto del formaggio. Io preferisco formaggi stagionati ma qui va molto a gusto personale. Occhio nella scelta delle mostarde, molte sono particolarmente piccanti, per cui fate attenzione alle etichette prima di sceglierle.  Quella con la base di pera sono eccezionali ma anche le agrumate non sono per niente male!

Cheesecake

Il dessert freddo, proposto sia nella variante con crema che con la frutta , in genere fragole o frutti rossi. On line troverete tantissime proposte e se non siete particolarmente brave con i dolci, i preparati in scatola vi possono dare un valido aiuto. Un’ottima idea è quella di preparare già le mono porzioni da tenere in frigo; per cene o eventi se le preparate il giorno prima sono ancora più buone oltre che comode

Il gelato

Sembra banale ma non lo è affatto, l’importante è presentarlo in modo dignitoso. Coppette trasparenti, oppure bicchieri da cocktail ma anche calici da vino rosso, soprattutto nella versione “affogato”. Tenetevi sempre delle cialde di scorta, del topping al cioccolato o all’amarena. Il gelato è sempre apprezzato ma ricordatevi di non banalizzarlo!

Il tiramisù

Il dolce estivo più scelto per i compleanni! Dal classico nella versione con i savoiardi, a quello proposto con i Pavesini (per me più buono perché leggero sia nel gusto che nella consistenza). Ricordatevi di scegliere un mascarpone di qualità, perché fa la differenza, e occhio alle uova, fresche e sicure perché non vanno cotte! Esistono anche versioni light senza uova o con la ricotta in alternativa……per me il tiramisù è buono solo se ha i tipi ingredienti della tradizione. Ottimo comunque anche nella versione fruttata , alle fragole o alle banane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.